I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Consultique S.p.A [privacy policy]

* Campi obbligatori

Come cavalcare i megatrend tecnologici con gli Etf

18/12/2018

Come cavalcare i megatrend tecnologici con gli Etf
Dall’intelligenza artificiale alla blockchain, dalla robotica ai big data, dalla digitalizzazione alla cyber security. Un elenco che potrebbe continuare con altre innovazioni che spingono verso radicali cambiamenti tecnologici e sociali. E nell’innovare a 360 gradi tutti i settori produttivi, la rivoluzione tecnologica offre anche numerosi spunti di investimento per chi vuole diversificare piccole porzioni del proprio patrimonio su specifiche tematiche sempre più dirompenti. Si tratta dei cosiddetti “megratrend tecnologici”che possono evolvere a braccetto o anche indipendentemente dal ciclo economico, con ritmi e intensità diversi, che offrono la possibilità di “spingere” anche le performance dei portafogli, soprattutto per i risparmiatori pazienti capaci di attendere anche anni per ottenere i frutti dell’investimento. «In un’ottica di investimento satellite rispetto a una parte core del portafoglio - spiega Rocco Probo, analista di Consultique - possono divenire interessanti strumenti come gli Etf che investono sulle nuove frontiere tecnologiche anche in un’ottica di idea di investimento di lungo periodo». Su Borsa Italiana attualmente sono presenti Etf, quindi strumenti a replica passiva con costi molto contenuti (in media i costi ricorrenti su questa microasset class si aggirano attorno allo 0,5%), che consentono l’esposizione sui diversi segmenti tecnologici. 

L’ultimo in ordine di tempo è arrivato in settimana con l’avvio delle negoziazioni dell’Etf di di WisdomTree Artificial Intelligence (AI) che con un costo annuo dello 0,4% offre un’esposizione diversificata e incentrata sulle società destinate ad essere le principali beneficiarie dell’utilizzo su larga scala dell’intelligenza artificale. 

Nei mesi scorsi anche Amundi e Lyxor hanno quotato un Etf su società attive nel campo dell’intelligenza artificiale e della robotica, mentre HanEtf ha portato in quotazione altri due Etf che offrono esposizioni all’innovazione tecnologia. I più longevi, con andamenti alterni,sono invece due prodotti di iShares sulla digitalizzazione e sull’automazione, insieme a tre prodotti rilevati da poco da L&G - Legal & General - che puntano sulla robotica e cyber sicurezza. «Al di là dello specifico focus su un particolare tema, le differenze tra gli indici possono essere rilevanti e possono essere utilizzate anche in una logica tattica - suggerisce Probo -. A titolo d’esempio gli indici che si concentrano sul settore della robotica vedono una concentrazione geografica verso gli Stati Uniti meno forte rispetto al classico Msci Information Tech e un peso maggiori su Paesi come il Giappone. Le società giapponesi arrivano a superare il 25% del patrimonio negli Etf sulla robotica contro il 5% circa degli Etf che replicano l’indice Msci Information Technology. In termini di rischiosità le differenze sono minime, mentre possono essere rilevanti le differenze in termini di performance, soprattutto nel breve periodo, a causa di queste differenze di allocazione». Ed essendo prodotti di nicchia è bene anche prestare attenzione alla liquidità sottostante all’Etf prima di investirci. 

 
Pubblicazioni ed analisi

24/06/2019Portafogli, fate il check up dei costi

Sull'inserto "L'Economia" del Corriere della Sera di lunedì 24 giugno, l'intervista al Dr Giuseppe Romano, direttore dell'Ufficio Studi e Ricerche Consultique in merito all'analisi dei prodotti per i portafogli clienti.

17/06/2019L’ampia fragilità dell’economia argentina

Su Plus 24 de "Il Sole 24 Ore" di sabato 15 giugno, l'articolo per chi vuole investire in Argentina a cura dell'Ufficio Studi e Ricerche Consultique. 

17/06/2019Il 43enne valuta il riscatto della laurea agevolato

Su Plus 24 de "Il Sole 24 Ore" di sabato 15 giugno, Giuseppe Romano, direttore dell''Ufficio Studi e Ricerche di Consultique, risponde al quesito del risparmiatore in merito al riscatto di laurea agevolato

10/06/2019Fondi Pensione Aperti (FPA): su Plus24 di sabato 8 giugno, il rating aggiornato a cura di Consultique

Su Plus24 de "Il Sole 24 Ore" di sabato 8 giugno 2019, ecco il rating dei migliori Fondi Pensione Aperti (FPA), elaborato dall'Ufficio Studi e Ricerche di Consultique.
visualizza tutti
Condividi linkedin share facebook share twitter share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner