I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Consultique S.p.A [privacy policy]

* Campi obbligatori

Cesare Armellini: Sei un risparmiatore o un investitore? Come ti devi muovere?

13/03/2020

Cesare Armellini: Sei un risparmiatore o un investitore? Come ti devi muovere?

SEI UN RISPARMIATORE O UN INVESTITORE? COME TI DEVI MUOVERE?

In soli 8 minuti il CEO di Consultique e Presidente della NAFOP Cesare Armellini spiega un concetto molto semplice che può essere di grande aiuto per i tuoi risparmi.
L’educazione finanziaria è un tema fondamentale ma rimarrà sempre difficile per il risparmiatore districarsi in un mondo così complesso.
Il mio consiglio? Distinguere se il consulente lavora solo per te oppure è legato commercialmente a una banca/rete di vendita


Se ho dei soldi, cosa devo fare?
Ipotizziamo che riusciamo a insegnare ai risparmiatori che se i tassi di interesse salgono il prezzo delle obbligazioni scendono, se una obbligazione ha una durata lunga (duration) allora l’obbligazione è più a rischio, che le azioni sono a rischio, che i cambi sono a rischio, ecc... Supponiamo che riusciamo a insegnargli tutto questo.

Cosa succede a questo punto nella realtà?
Il nostro risparmiatore o investitore “acculturato” arriva alla banca A dove ha i propri soldi e scopre che i prodotti e gli strumenti finanziari che sono in commercio sono circa 100.000. Tolte le singole obbligazioni e azioni, scopre che ci sono sul mercato quasi 20.000 tipologie di Fondi comuni di investimento o Sicav in commercio. Perché, si chiede? Perché le banche, avendo ognuna dei diversi accordi commerciali, hanno operato presentando al cliente il proprio listino di prodotti: la banca A ha 700 prodotti in vendita, la banca B ne ha 3.000/4.000 e così via. Scopre, purtroppo, che il sistema porta il risparmiatore ad acquistare quasi sempre prodotti finanziari carichi di commissioni, di fatto il suo investimento non ha a monte un vero lavoro personalizzato di analisi, consulenza, gestione.

L’utilizzo dei benchmark e il confronto tra prodotti finanziari simili come avviene?
Noi cerchiamo di fare chiarezza su ciò che non gli è stato evidenziato e insegnargli i principi di base affinché possa comprendere la consulenza che gli viene erogata. Ad esempio, gli spieghiamo cosa sono i benchmark e come devono essere utilizzati, il perché spesso vengono utilizzati benchmark non corretti, come fare una corretta comparazione tra i prodotti finanziari.  Difficilmente i risparmiatori, inoltre, sono al corrente del contenuto vero di un prodotto finanziario.

Questo genera un’ulteriore complicazione, ma non è l’unica. Perché?
Perché al momento stiamo parlando ancora solo di Fondi e Sicav, ma se parliamo di Certificati che sono migliaia, come lo sono le polizze assicurative con all’interno la gestione finanziaria e così via; la situazione si complica ulteriormente. Inoltre, ogni anno centinaia di questi prodotti vengono tolti dal mercato, inglobati in altri prodotti, ne vengono collocati di nuovi e altri cambiano la loro natura.

Un caos! Quindi cosa consigliare al nostro risparmiatore?
Il risparmiatore si troverà a passare da una banca a un’altra ed a un’altra ancora. Ci sono sicuramente differenze tra una banca e un’altra, ma non è questo il tema vero. Il tema è la tutela dell’investitore finale. L’unica soluzione che consiglio, dato che in questa giungla è impossibile districarsi, è di affidarsi a chi conosce i prodotti e che può veramente trovare la miglior soluzione per il risparmiatore.
Il tema della trasparenza dei prodotti finanziari mi sta molto a cuore perché all’inizio della mia attività decisi che la cosa migliore fosse quella di analizzare tutti i prodotti presenti sul mercato. Non pensavo che sarebbe stato un lavoro così impegnativo in termini di tempo e investimenti ma, grazie all'Ufficio di Studi e Ricerche Consultique, che ha portato in Italia la vera consulenza indipendente, abbiamo destrutturato tutti i prodotti presenti sul mercato. Questo studio è diventato patrimonio della consulenza indipendente.


L’ultimo consiglio?
Il mio consiglio al risparmiatore finale è quello di individuare il medico/consulente/professionista giusto. Vi consiglio di andare ad incontrare un soggetto che opera in modo indipendente slegato da logiche di vendita perché probabilmente riuscirete ad avere quelle risposte che non siete mai riusciti ad avere per gestire al meglio la vostra finanza. Occorrerebbe più cultura finanziaria in Italia ma vedo tempi molto lunghi. Ritengo più facile capire se il professionista lavora solo per il cliente o per una banca, se vende prodotti finanziari o se è un professionista slegato da qualsiasi logica commerciale e remunerato esclusivamente dal cliente.



Link al video dell'intervento di Cesare Armellini al Feeonly Summit 2019
https://www.youtube.com/watch?v=J1nfXLKLYyI

News

11/03/2020Easy Apply - L’iscrizione semplice al nuovo Albo

Il servizio “Easy Apply” messo a punto da Consultique ha come finalità quella di ridurre i tempi e eliminare le “barriere” per la domanda di iscrizione all’Albo che può risultare di non facile stesura agli occhi di chi vuole diventare Consulente Finanziario Indipendente (autonomo) o creare un Società di Consulenza.

03/03/2020Easy Financial Planning: gli strumenti indispensabili per la pianificazione patrimoniale indipendente

Il servizio "Easy Financial Planning" comprende la licenza annuale del software Fee Only Plan, il più avanzato strumento per la pianificazione patrimoniale, un ciclo di 3 webinar dedicati alla nostra metodologia di financial planning e un workshop di 6 giornate in aula con il team del nostro Ufficio Studi e Ricerche.

21/01/2020"Drinks & Networking 2020" il nuovo Roadshow Consultique | La Consulenza Finanziaria Indipendente

Dopo il Webinar di Milano ripartono sempre on line con Bologna e Torino i Roadshow di Consultique sulla Consulenza Finanziaria Indipendente.

10/11/2019Il Presidente della Consob elogia i Consulenti Indipendenti

Leggi gli articoli e guarda il video di Paolo Savona, presidente della Consob alla relazione annuale dell'Organismo di vigilanza e tenuta dell'albo unico dei consulenti finanziari, del 27 giugno alla Camera dei Deputati
visualizza tutti
Condividi linkedin share facebook share twitter share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner