I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Consultique S.p.A [privacy policy]

* Campi obbligatori

Commissione UE: La consulenza indipendente chiave della ripresa

14/10/2020

Commissione UE: La consulenza indipendente chiave della ripresa

COMMISSIONE UE: LA CONSULENZA INDIPENDENTE CHIAVE DELLA RIPRESA

l'UE ha riconosciute giuste e utili le pretese dei risparmiatori ad essere informati con maggiore trasparenza dai professionisti del settore

La Commissione europea ha definito il consulente finanziario come colui che sta alla porta del sistema finanziario, snodo decisivo per far incontrare risparmiatori e mondo degli investimenti. Per questo è fondamentale che goda della massima fiducia di chi investe il proprio patrimonio». Giulia Armellini, project manager della società di consulenza indipendente Consultique, racconta così un incontro tenuto dalla Commissione UE con Beuc, organizzazione europea dei consumatori.

IL PIANO COMUNITARIO
«È stato un incontro non di routine - dice Armellini - perché in quell'occasione l'organismo comunitario ha riconosciuto l'importanza della campagna condotta da Beuc, che chiede maggiore trasparenza nel mercato, dato che i risparmiatori europei sono troppo spesso esposti a consulenze finanziarie non adeguate».
La stessa Commissione lo scorso 24 settembre ha incluso tra le priorità del suo mandato il miglioramento della consulenza finanziaria in Europa per tre ordini di ragioni: gli investitori retail non sono protetti adeguatamente dalla complessità del sistema finanziario; le misure messe in atto in tema di trasparenza sui prodotti finanziari non hanno avuto efficacia; gli incentivi alla vendita pagati dalle case prodotto creano conflitti di interesse e influenzano negativamente la qualità e oggettività dei consulenti finanziari. L'attenzione sul tema è dovuta alla consapevolezza che non potrà esservi una ripresa rapida nell'UE senza un ritorno della fiducia fra gli investitori. «In Italia non esiste alcun tipo di divieto alle commissioni, che rappresentano un metodo molto diffuso per la remunerazione dei consulenti bancari e di reti», riporta Armellini che si fa portavoce di una categoria ampiamente minoritaria nel mercato italiano, quella dei consulenti indipendenti, retribuiti cioè esclusivamente per la consulenza professionale prestata.

MODELLI DI CONSULENZA
All'opposto, è dominante il modello delle reti di consulenza, che adottano un sistema di architettura aperta, ma senza rinunciare a priori al sistema delle retrocessioni legate ai prodotti collocati. Il che non è di per sé necessariamente un male, nella misura in cui i prodotti proposti si rivelano in linea con le esigenze dell'investitore, ma potrebbe portare a un conflitto d'interesse tra professionista e risparmiatore.
Per Armellini, gli orientamenti della Commissione sono la conferma che le innovazioni introdotte con la Mifid 2, quanto meno nella versione della legge italiana di recepimento, non sono sufficienti a centrare l'obiettivo con il quale è nata la direttiva, cioè innalzare le tutele per i risparmiatori ponendo una serie di obblighi a carico di chi si occupa di produzione e distribuzione di prodotti finanziari.

Luigi Dell’Oglio
Affari e Finanza di Repubblica


Scarica l'articolo
Pubblicazioni ed analisi

20/10/2020Quote di accumulo: mancati versamenti, effetto Covid. Le conseguenze sui fondi pensione

Su LA STAMPA di lunedì 19 ottobre Giuseppe Romano, direttore dell'Ufficio studi di Consultique, risponde sul tema della pensione integrativa

19/10/2020Fondi Pensione Aperti: su Plus24 il rating aggiornato al 30 settembre 2020

Su "Plus24 de "Il Sole 24 Ore" di sabato 17 ottobre 2020, ecco il rating aggiornato sui Fondi Pensione Aperti, elaborato dall'Ufficio Studi e Ricerche di Consultique.

19/10/2020Plus24: Ex dirigente tentato dal lingotto d’oro

Su Plus 24 de "Il Sole 24 Ore" di sabato 17 ottobre Consultique risponde sul tema dell'acquisto dell'oro

17/10/2020Big Tech: La Section 230 potrebbe sparigliare le carte. Ma non gli utili.

Su INVESTIRE del 16 ottobre intervento di Rocco Proboanalista Consultique, su Big Tech/Trump/Biden e al Section 230
 
visualizza tutti
Condividi linkedin share facebook share twitter share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner