I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Consultique S.p.A [privacy policy]

* Campi obbligatori

Parte a Verona la prima rete di consulenza PMI

25/03/2004

Fonte: Il Gazzettino, 25/04/2004 

 
CONSULTIQUE Il network apre alla clientela “corporate”.

Parte a Verona la prima rete di consulenza Pmi

 Inizierà ad aprile la nuova attività destinata alla Pmi di Consultique, il Network di studi di consulenza finanziaria con sede a Verona presieduto da Cesare Armellini.E’ un’espansione importante per questa rete nazionale che conta già una sessantina di partner nel Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Liguria, Marche e altre regioni, anche del Mezzogiorno.

Fino ad oggi Consultique si è interessata al risparmio individuale con una caratteristica che Armellini, coadiuvato da Luca Mainò, direttore commerciale, tiene a precisare:”Non siamo promotori e non facciamo intermediazione di prodotti finanziari. Questo è un fattore di garanzia e trasparenza verso la clientela perchè non si incorre nel conflitto di interessi”. I partner Consultique operano esclusivamente in regime di “fee only” ovvero remunerati direttamente dal cliente.

Anche sulla scorta del successo di questa formula, dopo aver sviluppato la “llinea persona” (consulenza per investimenti e finanziamenti,assicurazione e previdenza) Consultique apre alla Pmi con la “linea Corporate” (ristrutturazione debiti, leasing, consulenze in materia fiscale, rischio valute oltre a investimenti e finanziamenti, ma anche risk management e servizi auditing).

“La domanda di servizi specializzati in outsourcing per le aziende- spiega Armellini- è in forte aumento anche a Nordest e trova applicazione anche in campi che vanno assumendo una forte criticità, ad esempio nei processi di passaggio generazionale”:

Un caso quanto mai frequente.

“Siamo una tipica realtà di Terziario Innovativo al servizio di risparmiatori e imprese che vogliono vederci chiaro su quanto propone il mercato” aggiunge Armellini. E il meccanismo è semplice:si tratta in pratica (compito affidato a un pool di 15 “ingegneri”) di analizzare e destrutturare singoli prodotti per vedere “come sono fatti dentro”, studiarne i livelli di rischio e redditività. Studi e analisi che vengono condivisi tra i vari partner attraverso un portale (Ifanet).
Pubblicazioni ed analisi

21/05/2018Tutti gli strumenti per scommettere sul Brasile

Su Plus 24 de "Il Sole 24 ore" l'articolo per chi vuole investire in Brasile a cura dell'Ufficio Studi e Ricerche Consultique. 

14/05/2018Rebus fiscale per cercare la soluzione più light

Su Plus 24 de " Il Sole 24 Ore" di sabato 12 maggio, l'Ufficio Studi e Ricerche risponde al quesito del risparmiatore che tratta tema della fiscalità applicata sugli strumenti finanziari

14/05/2018Difficile vendere le azioni della Popolare di Spoleto

Su Plus 24 de "Il Sole 24 Ore" di sabato 12 maggio, Giuseppe Romano, Direttore dell'Ufficio Studi e Ricerche risponde alle domande del risparmiatore sulle azioni della Popolare di Spoleto

14/05/2018I bond argentini rimangono ad alto rischio

Su Plus 24 de "Il Sole 24 Ore" di sabato 12 maggio, l'intervista a Matteo Trotta dell'Ufficio Studi e Ricerche in merito all'analisi dei bond argentini
visualizza tutti
Condividi linkedin share facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner