I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Consultique S.p.A [privacy policy]

* Campi obbligatori

Plus24: L'Etf di Pimco che investe sull'high yield Usa a breve

12/10/2020

Plus24: L'Etf di Pimco che investe sull'high yield Usa a breve

L'ETF DI PIMCO CHE INVESTE SULL'HIGH YIELD USA A BREVE

Vi chiedo gentilmente notizie sull'Etf: Pimco Us Sh-Ter High yield Eur (lEooBF8HV6oo). Nel 2018 ho comprato mille quote a 91,26 per integrare la pensione (250/280 euro tutti i mesi). Ora il prezzo è sceso a 79/80 circa. Vorrei sapere che merito di credito e affidabilità ha la società che ha emesso questi Etf. Posso fare affidamento e tenerlo oltre 10 anni? Oppure devo venderlo e investire in altro.

Il lettore ha investito nel 2018 in un Etf di Pimco che investe nel debito ad alto rendimento statunitense con scadenze a breve termine. L'Etf prevede la copertura del rischio cambio verso l’euro, pertanto, l'investitore non è esposto alla valuta statunitense.
“L'obiettivo dell'investitore sembra essere quello di generare un flusso cedolare periodico per integrare la pensione” - commentano da Consultique Scf, che ha risposto a questa lettera -. In effetti lo strumento distribuisce un notevole 4% all'anno con importi mensili (circa 300 euro lordi al mese considerato l'importo investito dal lettore)”. Lo strumento è calato significativamente di prezzo dal 2018, principalmente a causa della distribuzione delle cedole (che si detraggono dal prezzo nel giorno della distribuzione), poiché la performance complessiva dal 2018 è sostanzialmente nulla (-1,19% dal 1° gennaio 2018).
L'andamento del mercato high yield è molto correlato con l'andamento del mercato azionario, sebbene con un rischio inferiore, quindi l'andamento è decisamente meno stabile di altri segmenti dell'obbligazionario.
Inoltre, lo strumento prevede la copertura del rischio valutario che, nelle attuali condizioni di mercato, prevede un notevole "costo" per l'investitore europeo (dal 2018 il rendimento in dollari sarebbe risultato superiore di circa il 7,50%).
Per quanto riguarda il rischio dell'emittente il problema non si pone poiché il patrimonio di un Etf (come di un qualsiasi altro tipo di fondo) è separato da quello dell'emittente, pertanto anche in caso di fallimento (improbabile) di Pimco l'investitore non subirebbe perdite. Inoltre, l'Etf è a replica fisica e questo significa che acquista effettivamente tutti i titoli dell'indice che si propone di replicare.
“Ovviamente per poter dare un consiglio sulla possibilità di tenere o vendere lo strumento c'è bisogno di ottenere più informazioni sugli obiettivi, sulla tolleranza al rischio, sull'orizzonte temporale e sulla conoscenza ed esperienza del lettore, pertanto esprimiamo qualche considerazione generica”, spiegano da Consultique. Lo strumento garantisce un buon flusso cedolare per l'integrazione del reddito però espone al rischio di un'asset class specifica (il debito non investment grade americano) che ha un rischio non proprio limitato. È adatto quindi a chi ha un orizzonte temporale di medio-lungo termine.
Eventualmente si può considerare da un lato l'eliminazione della copertura in euro (il ché esporrebbe ad un maggiore rischio a causa dell'esposizione al dollaro americano, eliminando il "costo" della copertura valutaria che va a erodere il prezzo dello strumento) e dall'altro di affiancare un'analoga esposizione sul debito ad alto rendimento dell'area euro (che distribuisce molto meno, circa il 2,50%, ma consente almeno una diversificazione geografica). “Vi è infine da considerare che l'obiettivo di garantire un 4% all'anno di distribuzione è particolarmente ambizioso in un contesto come quello attuale di tassi a zero (se non negativi), pertanto porta con sé un significativo livello di rischio”, concludono da Consultique.

f.pezzatti@ilsole24ore.com


 
Scarica l'articolo
Pubblicazioni ed analisi

20/10/2020Quote di accumulo: mancati versamenti, effetto Covid. Le conseguenze sui fondi pensione

Su LA STAMPA di lunedì 19 ottobre Giuseppe Romano, direttore dell'Ufficio studi di Consultique, risponde sul tema della pensione integrativa

19/10/2020Fondi Pensione Aperti: su Plus24 il rating aggiornato al 30 settembre 2020

Su "Plus24 de "Il Sole 24 Ore" di sabato 17 ottobre 2020, ecco il rating aggiornato sui Fondi Pensione Aperti, elaborato dall'Ufficio Studi e Ricerche di Consultique.

19/10/2020Plus24: Ex dirigente tentato dal lingotto d’oro

Su Plus 24 de "Il Sole 24 Ore" di sabato 17 ottobre Consultique risponde sul tema dell'acquisto dell'oro

17/10/2020Big Tech: La Section 230 potrebbe sparigliare le carte. Ma non gli utili.

Su INVESTIRE del 16 ottobre intervento di Rocco Proboanalista Consultique, su Big Tech/Trump/Biden e al Section 230
 
visualizza tutti
Condividi linkedin share facebook share twitter share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner