I dati raccolti verranno trattati ai sensi del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Consultique S.p.A [privacy policy]

* Campi obbligatori

Pubblicazioni ed analisi

Consultique collabora con le maggiori testate giornalistiche italiane, pubblicando interventi tecnici e analisi a cura dell'Ufficio Studi e Ricerche. In questa sezione sono raccolti contributi ed interviste forniti a carta stampata, radio e web (Il Sole 24 Ore, Corriere Economia, Ansa,  Panorama,  L'Espresso, Affari e Finanza, ecc.)
tutti | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002
Il rating degli Exchange Traded Fund
05/09/2016

Il rating degli Exchange Traded Fund

Su Plus24 di sabato 03 settembre 2016  ecco il rating degli Echange Traded und elaborato dall' Ufficio Studi  e Ricerche di Consultique.
Il peso del settore bancario europeo pre e post brexit
12/08/2016

Il peso del settore bancario europeo pre e post brexit

Due su tutti i fattori che pesano sull’andamento del comparto: un livello di redditività molto basso, derivante da tassi d’interesse ai minimi storici, e la recente supervisione da parte della Bce.
Vediamo come e perchè su MondoETF.
 
Fondi Pensioni Aperti
08/08/2016

Fondi Pensioni Aperti

Questa settimana siamo intervenuti su Plus24. Nell'approfondimento riportiamo l'articolo "Fondi Pensioni Aperti" pubblicato sabato 06 agosto 2016, inerente il rating dei Fondi Pensioni Aperti,  elaborato dall'Ufficio Studi e Ricerche di Consultique.
Le due polizze destinate al figlio restano valide
02/08/2016

Le due polizze destinate al figlio restano valide

Giuseppe Romano, Direttore Ufficio Studi e Ricerche di Consultique, interviene su Plus24, rispondendo al quesito posta da una mamma che nel corso degli anni ha acceso due polizze da lei sottoscritte ma che hanno il figlio come beneficiario.
Il rating degli Exchange Traded Fund
02/08/2016

Il rating degli Exchange Traded Fund

Nell'approfondimento ecco l'articolo "il rating degli Exchange Traded Fund", redatto dall'Ufficio Studi e Ricerche di Consultique, pubblicato su Plus24 di sabato 30 luglio 2016.
 
Si dà troppo ai figli, troppo poco alla pensione
02/08/2016

Si dà troppo ai figli, troppo poco alla pensione

Pensare ai figli o alla pensione? È il dilemma di molti genitori italiani.
Ma come fare? Ecco il punto di vista di Giuseppe Romano, Direttore Ufficio Studi e Ricerche di Consultique su Plus24.
 
Il rating degli Exchange Traded Fund
25/07/2016

Il rating degli Exchange Traded Fund

Nell'approfondimento ecco l'articolo "il rating degli Exchange Traded Fund", redatto dall'Ufficio Studi e Ricerche di Consultique, pubblicato su Plus24 di sabato 23 luglio 2016.
Il rating degli Exchange Traded Fund
18/07/2016

Il rating degli Exchange Traded Fund

Nell'approfondimento riportiamo l'articolo "il rating degli Exchange Traded Fund", redatto dall'Ufficio Studi e Ricerche di Consultique, pubblicato su Plus24 di sabato 16 luglio 2016.
Rischi e buone chance sul bond UniCredit
18/07/2016

Rischi e buone chance sul bond UniCredit

Su Plus24 questa settimana, il nostro Ufficio Studi e Ricerche ha analizzato un bond subordinato Lower Tier 2 emesso da Unicredit nel dicembre 2014 con scadenza febbraio 2022.
Quei titoli ad alto rischi di Siena che offrono rendimenti fino al 60%
14/07/2016

Quei titoli ad alto rischi di Siena che offrono rendimenti fino al 60%

Matteo Trotta, Vice-Direttore Ufficio Studi e Ricerche, interviene su "La Stampa" sulla situazione "critica" che il Gruppo Mps sta vivendo in questo periodo e i bond emessi.
Fee Only a Congresso
06/07/2016

Fee Only a Congresso

Luca Mainò, Fondatore e Direttore Commericale di Consultique, intervistato da Daniel Settembre di ITForum News. Verranno trattati i temi sul 6° Congresso Fee Only in programma a settembre 2016, l'evento "Brexit" e il Road Show.
Traditi dalle banche "di casa"
05/07/2016

Traditi dalle banche "di casa"

Questa settimana interveniamo su "La Repubblica" esponendo il punto di vista di Consultique sulla sotto performance registrata dai portafogli dei risparmiatori toscani - negli ultimi dieci anni - rispetto il resto degli italiani, dovuta principalmente al peso negativo degli investimenti in azioni e obbligazioni delle banche locali come MPS e Banca Etruria.
 
Condividi linkedin share facebook share twitter share google+ share pinterest share
Sigla.com - Internet Partner