Come preparare l’esame CFP | Requisito educativo e percorso formativo

Consultique
Come preparare l’esame CFP | Requisito educativo e percorso formativo

La CFP o Certified Financial Planner, è la certificazione più importante e prestigiosa al mondo nel campo della pianificazione finanziaria. I professionisti certificati CFP devono dimostrare competenza in tutte le aree legate alla pianificazione finanziaria personale, non limitandosi agli investimenti, ma abbracciando tutti gli aspetti della vita e le finanze delle persone.

Esame CFP: requisito educativo di base

Per iniziare il percorso per l'ottenimento della certificazione CFP, è necessario possedere una laurea triennale in qualsiasi indirizzo o avere almeno 3 anni di esperienza in ruoli consulenziali, di analisi, ricerca, compliance o altre funzioni pertinenti.

Esame CFP: percorso formativo obbligatorio

Oltre al requisito educativo di base, è richiesta la partecipazione obbligatoria ad uno specifico corso erogato da un ente formatore autorizzato e accreditato da FPSB Italia, l'ente che rilascia la certificazione per accedere all’esame CFP.

E' possibile avviare il percorso anche prima di conseguire la laurea o i tre anni iniziali di esperienza richiesti. Tuttavia, è fondamentale che al momento dell'iscrizione all'esame il candidato soddisfi sia il requisito educativo di base che il percorso formativo obbligatorio.

Il percorso formativo per la preparazione all’esame CFP permette al candidato di acquisire diverse competenze trasversali nelle seguenti aree:

  • Principi Generali della Pianificazione Finanziaria
  • Gestione del Rischio e Pianificazione Assicurativa
  • Pianificazione degli Investimenti
  • Pianificazione Fiscale
  • Pianificazione Previdenziale
  • Pianificazione Immobiliare
  • Pianificazione successoria
  • Finanza Comportamentale
  • Condotta Professionale e Regolamentazione

Il primo percorso formativo CFP in Italia autorizzato da FPSB è l'Executive Master in Consulenza e Pianificazione finanziaria di Consultique che ha l’obiettivo di preparare il candidato al sostenimento dell’esame e ad offrire il servizio di pianificazione finanziaria dalla A alla Z integrando tutte le aree legate alla vita delle persone.

Consultique, società leader in italia nella consulenza finanziaria indipendente dal 2001, è il primo ente formatore CFP autorizzato da FPSB Italia.

Struttura del Master in preparazione all'esame CFP

L’Executive Master in consulenza e pianificazione finanziaria di Consultique è il primo corso italiano integrato in pianificazione finanziaria conforme agli standard CFP di livello mondiale. E’ articolato in un totale di 18 giornate suddivide in 4 moduli di 4 giornate ciascuno con un workshop pratico di 2 giornate.

I singoli moduli si tengono mensilmente, consentendo di iniziare il corso in qualsiasi momento dell'anno, senza la necessità di attendere l'edizione successiva.

Per ottenere l'attestato di partecipazione, è richiesto frequentare almeno il 75% delle ore erogate,le quali sono sempre tenute online in diretta streaming. Durante le 18 giornate complessive, è necessario essere presenti per almeno 14 giorni, mentre le restanti possono essere visionate in differita grazie alle registrazioni fornite al termine di ciascun modulo, che rimangono accessibili per un mese.

I moduli da completare anche non in quest’ordine sono i seguenti:

  • Analisi e selezione strumenti risparmio gestito
  • Mercati finanziari e asset allocation
  • Pianificazione previdenziale e aspetti professionali
  • Pianificazione finanziaria e finanza comportamentale
  • Workshop di 2 giornate: Asset allocation operativa e Pianificazione finanziaria integrata

Per un maggior dettaglio sui contenuti dei singoli moduli puoi visitare la pagina dedicata sul sito.

Possibilità di esenzione parziale al percorso formativo CFP

In alcuni casi, con certificazioni specifiche già acquisite come i livelli EFA e EFP di EFPA e il CFA (Chartered Financial Analyst), è possibile ottenere esenzioni parziali dal corso.

Esame CFP: com'è strutturato

L'esame CFP è una rigorosa prova valutativa organizzata, tenuta e valutata da FPSB, che si tiene due volte all'anno nei mesi di giugno e dicembre.

Si tratta di un esame a risposta multipla, online e in italiano, con un totale di 100 domande, ciascuna valutata 1 punto.

L'esame è pass-or-fail, e il superamento dipende dal punteggio complessivo ottenuto dal candidato in tutte le sezioni e aree di competenza dell'esame.

È importante sottolineare che il superamento dell'esame non garantisce automaticamente l'ottenimento della certificazione CFP. Oltre all'esame, è necessario superare l'assessment valutato dall'ente formatore e, infine, rispettare i requisiti di esperienza richiesti per presentare la domanda di ottenimento della certificazione CFP, come abbiamo spiegato nell’articolo precedente.

Il 1° Master in Italia per accedere all'esame CFP
Executive Master in consulenza e pianificazione finanziaria
PARLA CON UN NOSTRO ESPERTO
Compila il form e lasciaci un messaggio.
Ti risponderemo entro 48h.